Prestiti veloci, ecco i nostri consigli e tutte le info da sapere

Prestiti veloci, ecco i nostri consigli e tutte le info da sapere

Quando stai cercando un finanziamento rapido in qualsiasi città o paese, la prima possibilità è cercare un prestito personale, con il quale puoi richiedere importi piuttosto elevati, non vincolati alla quota cedibile

Prestiti veloci, ecco i nostri consigli e tutte le info da sapere

Per trovare il miglior prestito veloce devi districarti tra moltissime offerte, come prestiti personali, prestiti cambializzati o prestiti Inpdap, offerti da moltissime banche e finanziarie della zona della propria città o paese. Proprio per questo abbiamo realizzato questa breve guida con tutte le informazioni sui finanziamento, per scegliere il prestito più adatto alle tue esigenze, con un approfondimento specifico sui prodotti della Cassa di Risparmio.

Prestiti veloci: come richiederli
Quando stai cercando un finanziamento rapido in qualsiasi città o paese, la prima possibilità è cercare un prestito personale, con il quale puoi richiedere importi piuttosto elevati, non vincolati alla quota cedibile. I prestiti personali possono essere finalizzati o non, e nel primo caso devi presentare tutta la documentazione inerente lo scopo del prestito, che sarà erogato in base alla spesa da sostenere. I prestiti personali sono a tasso fisso, con una durata che può andare da 12 fino a 120 mesi, con costi di apertura e di gestione riportati all’interno del TAEG, il tasso annuale effettivo globale.

Puoi richiedere un prestito personale veloce sia in agenzia che online, con un documento d’identità, il codice fiscale ed un certificato di reddito, come la busta paga, il cedolino della pensione o la dichiarazione dei redditi. In caso di richieste superiori alle proprie possibilità o di contratti atipici o a tempo determinato, possono essere richieste garanzie alternative come la firma di un garante, il TFR o beni mobili o immobili a garanzia del prestito.

Cessione del quinto con erogazione veloce
Se hai problemi di protesti, pignoramenti o segnalazioni come cattivo pagatore, ma sei un dipendente pubblico, privato o un pensionato INPS, puoi sempre richiedere un prestito tramite la cessione del quinto. Si tratta di un prestito personale non finalizzato, con cui l’importo richiedibile è vincolato alla quota cedibile, che non può superare il 20% dello stipendio o della pensione netti. La cessione del quinto è a tasso fisso, con durata da 12 a 120 mesi, ed è necessario sottoscrivere una polizza assicurativa sulla vita e contro l’eventuale perdita del lavoro. Inoltre può essere estinta in qualsiasi momento, pagando una commissione dell’1% dell’importo rimanente.

Prestiti cambializzati immediati
Se non hai una busta paga perché lavoratore autonomo o libero professionista, puoi sempre richiedere un prestito cambializzato con erogazione veloce, anche se protestato o segnalato ai Crif. Con i prestiti cambializzati il pagamento delle rate mensili avviene tramite le cambiali, che possono essere evase presso qualsiasi istituto bancario, ma che in caso di mancati o ritardati pagamenti possono portare al pignoramento dei propri beni da parte del creditore. I prestiti cambializzati sono a tasso fisso, rimborsabili fino a 120 mesi, con la possibilità di richiedere un anticipo o l’erogazione dell’importo direttamente al proprio domicilio, tramite assegno o in contanti. Alcune finanziarie richiedono per i protestati garanzie ipotecarie immobiliari a copertura del prestito. Le finanziarie che trattano prestiti cambializzati a Lucca sono Finatel e Aliprestito.

Prestiti inpdap, la soluzione veloce per la PA
I prestiti Inpdap sono degli speciali prestiti personali a condizioni agevolate, oggi gestiti direttamente dall’INPS, richiedibili dai dipendenti pubblici e statali iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, sia con contratto a tempo indeterminato che determinato, entro i limiti della scadenza. Se avete bisogno di una piccola somma urgente potete richiedere un piccolo prestiti Inpdap, fino a 8 mensilità rimborsabili da 12 a 48 mesi, senza motivazione. Il tasso d’interesse applicato è del 4,5%, al quale bisogna aggiungere uno 0,5% per le spese di amministrazione, più un’aliquota fissa che può andare dallo 0,17% fino all’1,26%, a seconda dell’età e della durata del prestito.

Per le necessità di importi superiori ci sono i prestiti pluriennali diretti e quelli garantiti, richiedibili se iscritti alla Gestione unitaria da almeno 4 anni. I primi sono legati alla quota cedibile, con la rata mensile che non può superare il 20% dello stipendio, a scadenza 60 o 120 mesi. Il tasso d’interesse è del 3,5%, più lo 0,5% per le spese di amministrazione più la solita aliquota variabile fino all’1,26%.

I prestiti pluriennali garantiti invece offrono una garanzia INPS sui prestiti contro morte, riduzione dello stipendio o cessazione dal servizio senza aver maturato il diritto alla pensione. Questi prestiti veloci possono avere durata 60 o 120 mesi, sono vincolati alla quota cedibile ed il tasso d’interesse è quello applicato dai singoli istituti di credito, al quale bisogna aggiungere uno 0,5% per le spese di amministrazione più un contributo al Fondo Rischi dell’1,5% per i prestiti a 60 mesi e del 3% per quelli a 120 mesi.

Prestiti veloci cassa di risparmio di Lucca
Molto attiva nella zona, la Cassa di risparmio di Lucca offre molte soluzioni per le tue necessità di prestito, come i prestiti personali flessibili Versatilo, prestiti per il consolidamento debiti e prestiti online a zero spese. Inoltre è possibile richiedere prestiti agevolati per l’acquisto di libri, computer e tasse scolastiche ed universitarie, o per il finanziamento degli studi post universitari, come master e dottorati. La Cassa di risparmio di Lucca rilascia preventivi gratuiti, sia in agenzia che direttamente su internet, oppure puoi richiedere informazioni chiamando il numero verde gratuito. Se hai bisogno di un prestito veloce puoi scegliere tra tantissime offerte, e trovare il prodotto più adatto alle tue esigenze anche a condizioni agevolate.

Be the first to comment on "Prestiti veloci, ecco i nostri consigli e tutte le info da sapere"

Lascia un commento