Almanacco del 24 luglio: gli eventi storici e i compleanni famosi

Oggi è il 24 luglio, 205° giorno del calendario gregoriano.

Eventi storici

1132 – Battaglia di Nocera: una vasta coalizione sconfigge Ruggero II
1567 – Maria Stuarda, regina di Scozia, viene deposta
1847 – Dopo 17 mesi di viaggio, Brigham Young guida 148 pionieri Mormoni nella Salt Lake Valley, nella quale verrà fondata Salt Lake City
1908 – Londra: Dorando Pietri, stremato dalla fatica, taglia per primo il traguardo della maratona olimpica sorretto da due giudici di gara. Per questo aiuto verrà poi squalificato e perderà la medaglia d’oro
1911 – Hiram Bingham riscopre Machu Picchu “la città perduta degli Inca”
1923 – Il Trattato di Losanna definisce i confini della moderna Turchia, viene firmato in Svizzera da Grecia, Bulgaria e altre nazioni che combatterono la prima guerra mondiale.
1923 – Edoardo Agnelli è eletto Presidente della Juventus. L’evento segna l’inizio del sodalizio tra la squadra e la famiglia Agnelli.
1943 – Seconda guerra mondiale: Inizia l’operazione Gomorrah: aeroplani canadesi e britannici bombardano Amburgo di notte, quelli statunitensi di giorno. Alla fine dell’operazione, in novembre, 9.000 tonnellate di esplosivi avranno ucciso più di 30.000 persone e distrutto 280.000 edifici
1943 – Seduta segreta del Gran Consiglio del Fascismo in cui viene discusso l’Ordine del giorno Grandi che porta alle dimissioni di Benito Mussolini
1949 – Fausto Coppi vince il Tour De France precedendo in classifica Gino Bartali. È il primo ciclista a fare l’accoppiata Giro-Tour nello stesso anno
1965 – Guerra del Vietnam: Quattro F-4C Phantom di scorta a una missione di bombardamento su Kang Chi vengono fatti bersaglio da parte di missili antiaerei, nel primo attacco di questo tipo contro aerei americani, nel corso di questa guerra. Uno viene abbattuto e gli altri tre danneggiati
1967 – Durante una visita ufficiale di stato in Canada, il presidente francese Charles de Gaulle dichiara a una folla di oltre 100.000 persone a Montréal, Vive le Québec libre! La frase, ampiamente interpretata come un appoggio implicito all’indipendenza del Québec, provoca il risentimento del governo canadese e di tutti i canadesi anglofoni
1974 – Scandalo Watergate: La Corte Suprema degli Stati Uniti sentenzia all’unanimità che il Presidente Richard Nixon non ha l’autorità per trattenere i nastri della Casa Bianca e gli intima di consegnarli al procuratore speciale che indaga sul caso
1977 – In Italia, con l’emanazione del Decreto del Presidente della Repubblica 24/07/1977 n. 616, viene attuato per la prima volta un primo forte decentramento amministrativo con il passaggio di molti poteri e funzioni dallo Stato agli Enti locali (Regioni e Comuni)

 

Tra i personaggi più famosi nati oggi ricordiamo:

 

Vittorio Emanuele I di Savoia (re)
Simon Bolivar (generale e rivoluzionario)
Alexandre Dumas padre (scrittore)
Junichiro Tanizaki (scrittore)
Vitaliano Brancati (scrittore)
Memmo Carotenuto (attore)
Ferdi Kubler (ciclista)
Giuseppe Di Stefano (cantante lirico)
Gianni Clerici (giornalista)
Ermanno Olmi (regista)
Guido Nicheli (attore)
Josè Altafini (calciatore)
Walt Bellamy (cestista)
Flavio Zanonato (politico)
Gus Van Sant (regista)
Gianni Togni (cantautore)
Vincenzo Salemme (attore)
Giuseppe Abbagnale (canottiere)
MArio Mauro (politico)
Karl Malone (cestista)
Banana Yoshimoto (scrittrice)
Jennifer Lopez (cantante, nella foto)
Dino Baggio (calciatore)
Yago Lamela (atleta)
Daniele De Rossi (calciatore)
Aries Merritt (atleta)

Be the first to comment on "Almanacco del 24 luglio: gli eventi storici e i compleanni famosi"

Lascia un commento